Sense Garage band da Palermo

Pubblicato il Pubblicato in Recensioni Emergenti

I Sense sono una band palermitana. Ci propongono un alternative rock, realizzato in garage.
Abbiamo ascoltato tra i loro pezzi il brano Cats

E’ una buona musica, delle chitarre molto profonde, che ricordano sonorità anni ’80 post punk.

La qualità di registrazione non è il massimo, ma per una demo può anche andare bene.
I bassi non sono ben definiti e non innescano bene la cassa, per dare un groove deciso.

Sarei curioso di sentire un basso più profondo e rotondo come nei Cure.
Bella atmosfera dark. Quando ci farete ascoltare qualche brano in italiano?
Origins è l’album uscito ad agosto del 2018.
Il suono prodotto ha buoni spunti di originalità, manca forse il brano che spacca, quello che ti fa dire: “wow questi fanno sul serio“.

Alcuni brani andrebbero totalmente tolti dall’album, come Castaway perché rovinano il clima creato con gli altri brani. Perché abbassano la media del lavoro.

Forse servirebbe un produttore, qualcuno esterno al gruppo che valuti, filtri e dia una direzione. La sensazione è di un album senza una linea guida, dove vengono messi insieme pezzi molto diversi fra di loro.
Meglio meno brani ma più omogenei.
Un grosso in bocca al lupo.
E teneteci informati su quello che mettete su.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *