Entropia, la misura del disordine dei Audio Chaos

Pubblicato il Pubblicato in Recensioni Emergenti

Gli Audio Chaos sono un gruppo crotonese.
Francesco Cretella: Chitarra e voce, Simone Scalise: Basso, Kekko Pace: Chitarra Nino Dascola: Batteria.
Nel Dicembre 2017 esce il primo EP “Entropia” in collaborazione con il Maestro Giuseppe Scola al violoncello e Carmelo “Garmo” Mandica al Synth e Recording.

Il loro genere è un alternative rock vecchia maniera. Due chitarre che suonano insieme sovraccaricando l’insieme in perfetto stile anni ’90.
Testi in italiano ben strutturati.
Una bella voce, non banale.
Suonano insieme dal 2016, Entropia è suonata bene, da buoni musicisti.
Tuttavia non sembra di ascoltare niente di nuovo.
Sembra il punto di arrivo di un gruppo abituato a fare cover che si cimenta con un inedito.
Non c’è ricerca, non c’è sperimentazione, niente di nuovo sotto il sole.
Quello che ci sentiamo da dire agli Audio Chaos è di considerare quest’ultimo EP un punto di inizio, non di arrivo.
Un modo di iniziare un percorso artistico, un semplice esperimento per consolidare un punto di partenza. Chiediamo di sviluppare un percorso artistico che renda il gruppo riconoscibile e unico.

Le basi per iniziare ci sono.
Curare uno stile del gruppo. Il video è ben fatto e di buona qualità, tuttavia non interessa fare sfoggio di una consolle di 200 canali, e di una strumentistica dettagliata.
Sarebbe meglio  qualcosa di più scanzonato, e un marchio un logo, una immagine che dia una identità ad un gruppo che altrimenti rischia di rimanere anonimo, perso tra duemila gruppi che fanno le stesse cose.

Curare di più le informazioni sui video caricati su youtube.
Inserire un link a Bandcamp, a una pagina di facebook, a soundcloud.
Spesso un ascoltatore che si accosta a un video di youtube, e che rimane colpito, dalla musica e dal video, ha bisogno di informazioni, di saperne di più del gruppo, di trovare immagini, foto, di sapere cosa pensano, di conoscere il loro modo di vedere le cose.

Su questo tutto è molto carente e poco curato.

 

Andate avanti così, e sperimentate, sperimentate, sperimentate…..

 

 

Un pensiero su “Entropia, la misura del disordine dei Audio Chaos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *